Pochi passi e ti ritrovi in un luogo magico. Pista di ghiaccio, stand e mercatini trasformano Otranto in un 'Villaggio di Natale'

Sei in » » »

​Dal 7 dicembre all'8 gennaio la pista di pattinaggio sul ghiaccio, i mercatini, le luminarie e gli stand gastronomici trasformeranno la zona del porto in un grande 'Villaggio Natalizio'. L'iniziativa Ŕ stata voluta dalla Pro Loco di Otranto, con il patrocinio del Comune.


Il porto di Otranto diventa un villaggio di Natale
Il porto di Otranto diventa un villaggio di Natale

Otranto. Basta percorrere pochi metri per passare dal centro storico di Otranto, un ‘capolavoro’ di architettura con i suoi vicoli suggestivi, le piccole botteghe artigiane e le sue testimonianze storiche, ad un luogo incantato dove è pronta ad andare in scena la magia e lo spirito del Natale. Già, perché dal 7 dicembre all’8 gennaio 2017 piazza dell’Umanità Migrante sarà trasformata in un suggestivo ‘Christmas Village’. La locale ProLoco patrocinata dall’amministrazione è al lavoro da tempo per rendere speciale il periodo più bello dell’anno a salentini e turisti che sceglieranno di trascorrere le vacanze nella cittadina più orientale d’Italia, in attesa anche di ammirare la prima alba del nuovo anno.
  
La pista di "ice skating" è solo una delle tante attrazioni pensate per rendere speciali i giorni di festa in cui l’unica parola d’ordine sarà «divertimento». Basta munirsi di guanti, cappello e piumini, indossare i pattini e scivolare sulla superficie ghiacciata, unica nel suo genere.  L’area sarà aperta anche ai più piccoli che potranno imitare mamma e papà in tutta sicurezza grazie ai pinguini aiuto-pattini. Ma come detto non finisce qui. Non sarebbe un vero «Villagio di Natale» senza le luci colorate, il grande albero impreziosito dalle mille decorazioni, le bancarelle, gli stand eno-gastronomici e typical food, street beer, wine line e beauty.
  
La data da segnare in rosso sul calendario è quella del 7 dicembre, quando si apriranno le porte di questo spazio magico e scintillante. Il taglio del nastro sarà accompagnato da laboratori e ludoteche ricreative, spettacoli di marionette sui miti e le leggende del cielo e sul Natale, giostre, mercatini.
  
L’appuntamento imperdibile è alle 18.00 nell’area portuale. 

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |