Lo strano dicembre salentino, a Tricase Porto c'č chi prende il sole e fa il bagno

Sei in » »

Mattinata dal cielo sereno e dal clima mite su tutto il territorio salentino. Pių che dicembre sembra maggio e non sono pochi coloro che hanno pensato di trascorrere al mare la domenica che sta per volgere al termine.


scorcio di Tricase Porto
scorcio di Tricase Porto

Tricase. Acqua cristallina, sole splendente e un tuffo nel blu. Accade in Salento nonostante l’estate sia trascorsa da un bel pezzo… anzi, siamo a metà dicembre, alle soglie del Natale.
 
Vi raccontiamo quanto accaduto in mattinata, complice un clima mite e un sole che ha baciato soprattutto il Sud del Salento, a Tricase.
 
In un video postato su Facebook da Biagio Panico, il re del tamburello con il suo laboratorio a Torrepaduli, si vedono chiaramente due donne che fanno il bagno con tanto di costume e di mare trasparente.
 
Biagio Panico riprende in particolare la moglie Ada Metafune, nota operatrice culturale del territorio, mentre si tuffa e nuota nel mare che lambisce Tricase Porto. Intorno a loro tante persone che prendono il sole come si fosse in una delle tante mattinate d’estate.
 
E invece siamo all’11 dicembre, quando le città si vestono di festa per il Natale e i più indossano giubbotti e sciarpe. Ma il Salento è questo, sa regalare squarci d’estate anche in pieno inverno.
 
Del resto, basta fare un giro sui social per vedere chi ha scelto nella giornata di oggi, domenica 11 dicembre, di trascorrere al mare una giornata diversa dal solito, dallo Jonio all’Adriatico, da Gallipoli a Otranto.
 
Il mare, in effetti, è una distesa cristallina, che ha riconquistato calma e serenità dopo le mareggiate dei giorni scorsi causate dal forte vento di maestrale.
 
Insomma, oggi qui da noi si fa il bagno a mare. Con buona pace di chi è intirizzito sotto temperature ben più rigide al Nord d’Italia. Non sappiamo quanto durerà, ma intanto ci si gode il bel tempo perché tanto i salentini lo sanno: dopo le nuvole arriva sempre il sole. E che sole!

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |