Vignacastrisi, si chiude la Festa dell'Orecchietta. Grandissimo successo di pubblico e visitatori

Sei in » » »

╚ finita nella serata di ieri l'evento svoltosi nella frazione di Ortelle. Tra piatti tipici e buona musica migliaia di persone hanno affollato gli stand per le degustazioni e assistito ai concerti dei Tamburellisti di Torrepaduli e dei Mascarimirý.


Le persone tra gli stand enogastronomici
Le persone tra gli stand enogastronomici

Vignacastrisi. Si chiude con il botto l’edizione 2017 della Festa dell’Orecchietta a Vignacastrisi.
   
Per due giorni la celebre pietanza locale è stata indiscussa protagonista dell’evento svoltosi nella frazione di Ortelle, a due passi dal mare.
   
Migliaia di persone, turisti, visitatori e perché no, anche abitanti dei comuni limitrofi, si sono recati alla manifestazione allo scopo di trascorrere qualche ora di svago, degustando un buon piatto di orecchiette al sugo o, novità di quest’anno, alle cime di rapa, oppure la carne alla brace e la freschissima anguria, un vero e propriotoccasana in questa estate dalle temperature torride, roventi.
   
A curare la regia dell’evento ci ha pensato il presidente dell’Associazione  Parabola a Sud, Pasquale Bono che ha seguito e diretto personalmente, insieme ai suoi cllaboratori, la preparazione dei piatti e la somministrazione degli stessi ai tanti intervenuti nelle due serate, i quali hanno seguito con ordine lunghe file, prima di ottenere appagamento e soddisfazione. La manifestazione ha avuto, altresì, il patrocinio di  Comune di Ortelle, Regione Puglia e Provincia di Lecce.
   
Non solo degustazioni, però. Durante le due serate l’antico borgo di Vignacastrisi ha aperto le sue corti più suggestive, accogliendo le aziende vitivinicole del territorio.
   
Infine tanta buona musica della tradizione salentina con i due concerti che hanno visto protagonisti nel corso della serata inaugurale il complesso dei Tamburellisti di Torrepaduli, mentre, nella giornata conclusiva, a salire sul palco sono stati i Mascarimirì.
   
Calato il sipario, appuntamento, a questo punto, all’anno prossimo, quando, siamo certi, l’evento di Vignacastrisi tornerà in tutta la sua tradizione con tante altre novità coinvolgenti.

  

Vignacastrisi, si chiude la Festa dell'Orecchietta. Grandissimo successo ...

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |