Sambenedettese-Lecce, c'Ŕ la diretta TV. Torromino, 'Siamo carichi e compatti. Tutti potremo essere determinati'

Sei in » » »

La gara dello stadio 'Riviera delle Palme' sarÓ trasmessa in diretta televisiva sul territorio pugliese da Telenorba. Prosegue la preparazione in vista della prima gara degli ottavi. Parla l'attaccante calbrese.


Giuseppe Torromino (Ph. Pinto)
Giuseppe Torromino (Ph. Pinto)

Lecce. Ci sarà anche la diretta Tv per la sfida dei giallorossi valida per l’andata degli ottavi di finali dei Play Off per accedere al campionato di Serie B.
  
Sambenedettese-Lecce, in programma domenica pomeriggio, alle ore 18.30, presso lo stadio “Riviera della Palme” di San Benedetto del Tronto, sarà trasmessa in tempo reale, sul territorio pugliese da Telenorba.
  
C’è grande, grandissima attesa per questa gara per la quale capitan Lepore e compagni, sotto la guida di mister Robertino Rizzo, si stanno allenando in maniera intesa.
  
Nella giornata di ieri la compagine salentina è stata impegnata in una singola seduta pomeridiano, dove, dopo una prima parte di lavoro fisico in palestra, si è dedicata alla tattica per concludere l’allenamento con una partitella finale.
  
“Arriviamo alla partita di domenica sicuramente carichi, stiamo vivendo una situazione diversa per quanto ci riguarda. Ci siamo ricompattati, ci siamo ritrovati, abbiamo la consapevolezza che tutti possiamo essere determinanti sia in questa gara, che per inseguire un sogno”, ha affermato l’attaccante calabrese Giuseppe Torromino, costretto a saltare la parte centrale della stagione a causa di un infortunio.
  
“Dopo l’infortunio ora sto bene come all’inizio della stagione e spero e credo di poter essere determinante.
  
Andremo a San Benedetto per cercare di vincere e poi al ‘Via del Mare’ speriamo di giocare con quanti più tifosi possibile a darci sostegno. Noi con loro e loro con noi per cercare di arrivare a Firenze con una marea giallorossa.
  
Abbiamo visto la gara che il nostro prossimo avversario ha giocato a Gubbio, concedono e creano tanto.
  
Noi dovremo essere bravi a tenere botta davanti al loro pubblico, dovremo farci trovare pronti“.
Leggi la cronaca e i tabellini della partita.

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |