Meleleo-gol, il Nard˛ vince di misura sul Francavilla e ottiene il quinto posto. Ora testa ai play off

Sei in » » »

Grazie ad un gol sul finale di partita, realizzato da Meleleo, il Nard˛ batte 1-0 il Francavilla, conquistando il quinto posto e, dunque, l'accesso ai play off. I granata dovranno vedersela contro Trastevere.


La formazione del Nard˛ Calcio
La formazione del Nard˛ Calcio

Nard˛. Il Nardò chiude la stagione regolare imponendosi di misura sul Francavilla dell’ex tecnico granata Lazic. L’ottava vittoria casalinga colloca così i granata al quinto posto in classifica, ultima posizione utile per l’accesso ai playoff.
Con l’intera rosa disponibile, in vista degli spareggi-promozione, mister Foglia Manzillo concede un turno di riposo ai diffidati Rosato e Palmisano e lascia in panchina Mirarco e Kyeremateng. Il modulo è il consolidato 3-5-2 con una linea difensiva inedita composta da Camisa, Caporale e Benvenga a protezione di Petrachi. In mediana Bertacchi affiancato da Prinari e l’under Podo all’esordio stagionale mentre sulle fasce operano Versienti e Tarallo. In attacco Ancora in coppia con il bomber Patierno.

Il Nardò parte bene e all’11’ sfiora il vantaggio con un bolide di Caporale su punizione da trenta metri sul quale De Marino si salva con l’aiuto della traversa. Nell’arco di tre minuti i granata si presentano altrettante volte in area lucana ma le conclusioni di Camisa, Prinari e Patierno sono imprecise. Bisogna aspettare il 26′ per vedere la prima reazione dei lucani: Marino si libera di due difensori e conclude a rete, un reattivo Petrachi devia sulla traversa. La squadra di Foglia Manzillo si proietta costantemente in avanti e alla mezzora Versienti entra in area e carica il destro di Ancora che termina di poco alto. Ci prova di nuovo l’attaccante granata al 33’ ma la sua conclusione è bloccata a terra dal portiere lucano.

Nel secondo tempo continua il festival delle occasioni sprecate: al 54′ Patierno, su assist di Caporale, spreca clamorosamente da due passi mandando il pallone alto sulla traversa. Al 57’ è Podo a calciare alto dall’interno dell’area piccola; un minuto dopo è Prinari a spedire il pallone sopra la traversa. Al 69′ il Francavilla prova a interrompere le trame offensive del Nardò: in contropiede Marino serve Del Prete ma il diagonale dell’ex attaccante granata sfiora il palo alla destra di Petrachi. Al 71’ Matinata salva il Francavilla deviando sulla linea un preciso colpo di testa di Caporale sugli sviluppi di un calcio d’angolo. All’81’ occasione per la squadra lucana ma il destro a giro di Del Prete su punizione dal limite impatta sul palo alla sinistra del portiere granata. Ad un minuto dal termine il Toro passa in vantaggio con un inserimento perfetto di Meleleo che finalizza una perfetta manovra corale e mette il sigillo finale sulla partita.
Domenica prossima, nella semifinale a gara unica dei playoff, i granata faranno visita al Trastevere con l’obbligo di fare bottino pieno per ottenere l’accesso alla finale contro la vincente tra Nocerina e Gravina.

SERIE D – Girone H: risultati 34ª giornata

Az.Picerno – Anzio 3-0
Bisceglie – Agropoli 6-1
Cynthia – Trastevere 1-2
Gelbison – Potenza 1-2   
Gravina – San Severo 4-0
Madrepietra D. – Ciampino 3-2
Manfredonia – Nocerina 3-1
Nardò – Francavilla 1-0
Vultur – Herculaneum 0-0   
  
​Classifica: Bisceglie 74, Trastevere 73, Nocerina 64, Gravina 61, Nardò 60, Gelbison 47, Az Picerno 47, Potenza 45, Manfredonia 44, San Severo 43, Francavilla 43, Herculaneum 43, Anzio 41, Vultur 38, Madrepietra Daunia 37, Agropoli 26, Cynthia 22, Ciampino 20

Penalità: Bisceglie -3; Agropoli -2; Madrepietra Daunia -1

Verdetti finali: Bisceglie in Lega Pro

Playoff: Trastevere – Nardò e Nocerina – Gravina
Retrocesse in Eccellenza: Agropoli, Cynthia e Ciampino

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |