Lecce, al via la stagione 2017/2018. Presentati Turchetta e Di Matteo. Il 24 parte la campagna abbonamenti

Sei in » » »

╚ partita oggi con le visite mediche e i test atletici la preparazione per il prossimo campionato. Presentati i due nuovi acquisti della societÓ di Via Colonnello Costadura. Il 21 presentazione della campagna abbonamenti, il 24 inizia la vendita delle tessere.


Da sin. Gianluca Turchetta e Luca Di Matteo
Da sin. Gianluca Turchetta e Luca Di Matteo

Lecce. Ha preso il via ufficialmente per i giallorossi la stagione sportiva 2017/2018, che vedrà gli uomini di mister Robertino Rizzo disputare, per il sesto anno consecutivo, il campionato di Lega Pro, ritornato a chiamarsi da quest’anno Serie C.
    
Staff tecnico e squadra si sono ritrovati questa mattina alle 10.00 al “Via del Mare”. I giocatori sono stati divisi in tre gruppi, un gruppo si è poi spostato a Cutrofiano presso il Centro BIOLAB per sostenere le visite mediche, mentre gli altri due hanno effettuato dei test atletici. Per domani mattina è previsto lo stesso tipo di lavoro, sempre presso l’impianto leccese.
   
A margine della pre preparazione, poi, la società di Via Colonnello Costadura ha presentato, presso la sala stampa “Sergio Vantaggiato”, i due nuovi acquisti Luca Di Matteo e Gianluca Turchetta.
   
“Ricevere una chiamata da una piazza come quella di Lecce è un motivo di orgoglio”, ha affermato Turchetta.
   
“Qui c’è una società che ha una storia importante e tifosi che parlano da soli. Tutto questo può rappresentare una spinta eccezionale per raggiungere i traguardi che tutti ci auguriamo. Nello scorso campionato ho giocato da trequartista dietro a due punte, che poi è il ruolo con il quale sono nato. Nel corso della mia carriera ho giocato anche da esterno. La concorrenza? Sinceramente è solo un piacere giocare con questi giocatori.”
   
Ha preso, poi, la parola Luca Di Matteo. Per lui  si tratta di un ritorno in maglia giallorossa, dopo l’esperienza in serie A nel campionato 2011/12.
    
“È un onore tornare ad indossare questa maglia. A Lecce sono stato molto bene, ho vissuto il periodo più bello con il Lecce in serie A. per cogliere questa opportunità ho rifiutato proposte dalle serie B, non ho esitato un attimo ad accettare la proposta della società salentina, perché voglio riportare, assieme ai mie compagni, questa piazza nel calcio che conta.
   
Con mister Rizzo a Lanciano ho giocato esterno in una linea difensiva a quattro, l’anno scorso, invece, giocando con il 3-5-2 ho fatto il 5°. Sono a completa disposizione del mister e dei miei nuovi compagni”.
  
Prima che avvenisse la presentazione dei due nuovi calciatori si è intrattenuto con la stampa il Vicepresidente, Corrado Liguori: “Questa nuova stagione è nata nello spogliatoio di Alessandria. In quell’occasione tutte le componenti hanno dimostrato grandissima unione e come società abbiamo deciso di mantenere lo zoccolo duro della squadra.
  
Nella scorsa stagione qualcosa che non è andato al meglio c’è stato e proprio per questo abbiamo individuato innesti specifici per rinforzare la rosa dei giocatori. Posso anticipare a tutti i nostri tifosi che venerdì 21 luglio presenteremo la campagna abbonamenti, che partirà il 24. In quella stessa circostanza verranno ufficializzate le nuove maglie da gioco".

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |