Foggia-Lecce, la vigilia. Padalino: 'Non una gara come le altre'. Diretta tv su TeleNorba

Sei in » » »

Padalino alla vigilia del match contro il Foggia: 'Non sarą una partita come tutte le altre, importante ma non decisiva". Mancosu clinicamente recuperato. La sfida verrą trasmessa in diretta su TeleNorba alle 14.45.


Mister Pasquale Padalino
Mister Pasquale Padalino

Lecce. D'ora in avanti saranno tutte finali. Sale a Lecce la febbre calcistica in vista della gara di domani contro il Foggia. Alle 14.45, infatti, capitan Lepore e compagni affronteranno i 'satanelli' nel match che vale la testa della classifica. Momentanea, ma si tratta pur sempre d'un primo posto a poche giornate dal termine del campionato. Ufficiale, peraltro, la trasmissione della sfida in diretta su TeleNorba. Proprio come contro la Virtus Francavilla, dunque, i tifosi giallorossi che non possono recarsi allo stadio "Zaccheria", avranno la possibilità di godersi da casa i propri beniamini.  

"Quella di domani non è una partita come tutte le altre, i numeri parlano da soli", così il tecnico Pasquale Padalino nella sala stampa "Sergio Vantaggiato" del Via del Mare. "Non è come le altre perché c’è in palio il primo posto, perché per entrambe le squadre ci sono dei trascorsi importanti e perché è un derby. Detto ciò, sicuramente, è una gara importante ma non decisiva, perché poi mancano diverse partite alla fine del campionato".

"L’aspetto ambientale - prosegue - può avere un peso prima della gara, perché credo che poi le emozioni vengano messe da parte ed i giocatori riescano ad isolarsi. Mancosu è clinicamente recuperato, vediamo ho tempo fino a domani per decidere".
"Il Lecce dovrà cercare di fare il Lecce, tenendo presente l’avversario che avremo di fronte. Bisognerà fare una gara di massima attenzione, sena snaturarci. Bisognerà - conclude - saper aspettare e determinare, a seconda dei momenti del match".

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |