LSB Leccenews24.it sconfitta per un soffio dall'Olimpia Mesagne: 71-72

Sei in » » »

Resta comunque una buona prestazione, da parte della LSB Leccenews24.it, nonostante la sconfitta rimediata contro l'Olimpia Mesagne per 71-72. Fatale il black out difensivo che ha permesso ai brindisini di rimontare.


Un momento dell'incontro con l'Olimpia Mesagne
Un momento dell'incontro con l'Olimpia Mesagne

Lecce. Alla fine tanto amaro in bocca, qualche applauso soffocato da una fitta delusione, come la pioggia che scrosciava nel sabato sera più rigido della storia recente di questo campionato di Promozione. La delusione serpeggiava lunga sugli spalti tra i numerosi tifosi che sostenevano la neo promossa LSB, ma poco più di un emozione separava i ragazzi leccesi da una vittoria strameritata. Gara sempre ben condotta, mai nervosa, che a metà dell’ultimo quarto di gioco vedeva i ragazzi di casa volare sul +12 e palla in mano (veniva toccata anche quota 16 nel corso della gara), Olimpia Mesagne in ginocchio e possibile passettino importante in classifica, verso un sogno, al momento infranto.
 
Ed invece dopo aver tessuto trame di gioco importanti, aver gareggiato e difeso fino a quel momento egregiamente qualcosa iniziava a non funzionare, blackout offensivo ed al contempo le mani bollenti degli avversari realizzavano ben tre "bombe" consecutive ed ecco allora svanire il meritato vantaggio, improvvisamente trasformatosi in un incubo. La gara all’ultimo minuto di trasformava in un poker, dove entrambe gli avversari andavano come un azzardo al tiro dalla lunetta ed entrambi sbagliavano eccetto un uno, unico punticino del lungo avversario che freddamente consegnava i 2 punti agli ospiti facendo scendere prima del previsto (tempo meteorologico ndr) il gelo nel PalaVentura, si passava in un niente dal +12 al -1.
 
Seppur con grande rammarico la prova dei nostri resta di buon livello e con nuove energie oltre che con stimoli e motivazioni sapranno senza dubbio recitare un ruolo importante fino in fondo, per lottare sempre con carattere e convinzione. La prossima avvincente e significativa gara vedrà la LSB sfidare la Polisportiva Montedoro sempre al Pala Ventura in Lecce domenica prossima 24 gennaio e questa volta al mattino, alle ore 11, che dopo la brutta nottata di ieri splenda il sole sui nostri ragazzi. Coraggio LSB!
 
Tabellini: 23-21 / 17-16 / 14-14 / 17-21 = 71-72
Leccenews24.it-MD Immobiliare La Scuola di basket Lecce: Scozzi ne, Smiles 7, Donno 7, De Vergori, Massari 10, Gatto 9, Quarta 15, Giannotta, Simo 14, Totaro 9.
 
Unoerre Olimpia Basket Mesagne: Calcagni, Rubino, Zanzarella 10, Calia 20, Caramia 2, Scalera 24, Abbracciavento 11, Aresta 3, Caroli, Di Monte 2.
 
Ritorna oggi a grande richiesta la foto sequenza del match, simpatica iniziativa che lo scorso anno tanti tifosi hanno seguito con interesse.

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |