LED , risparmio assicurato , 90% di bolletta in meno

La lampadina a LED Ŕ scelta da tanti per il maggior risparmio energetico rispetto alle lampadine tradizionali.


Le lampadine a Led stanno sostituendo quelle tradizionali

Dall'Italia. Un'ottima sostituta alle lampadine tradizionali per il risparmio energetico, la lampadina a LED supera le 50.000 ore di durata

La prima cosa da tenere in considerazione per risparmiare energia è sicuramente il gesto quotidiano che ognuno di noi dovrebbe fare e cioè: spegnere la luce ogni volta che si esce da una stanza, ma non solo. Il risparmio energetico in casa si può ottenere in diversi modi tenendo fede a piccoli accorgimenti. Innanzitutto tenere accese le luci necessarie evitando gli sprechi,sfruttare al massimo la luce naturale e avere cura di arredare la nostra casa scegliendo tappezzerie e rivestimenti adeguati alla diffusione della luminosità. La cosa più importante da fare però sta nel progettare l’illuminazione in modo sapiente ed efficace. Fino a pochissimo tempo fà, si potevano utilizzare i vecchi  bulbi a incandescenza che sfruttando appunto l’incandescenza di un filo tungsteno generano luce.

Un sistema troppo vecchio ormai e tra l’altro anche vietato dall’Unione Europea. Del resto il progresso oggi riesce a togliere dal mercato rimpiazzando subito con qualcosa di indubbiamente più efficace come ad esempio le Lampadine a LED che sono un'ottima risoluzione al risparmio energetico!
Infatti le lampade a LED hanno un elevatissimo standard di efficienza e di durata e ci permettono di  risparmiare anche fino all’80/90% . Rispetto alle lampade a filamento, inoltre, i LED sono particolarmente resistenti,stimano circa le 50.000 ore di durata e si degradano lentamente andando a diminuire la loro funzionalità in modo progressivo,in altre parole non si spegneranno mai.

Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |