Musica Maestri! A Copertino appuntamento con le performance musicali di Joe Barbieri e Tony Canto

Sei in » »

Musica Maestri! L'estate copertinese 'senza fine' con Joe Barbieri, sul sottilissimo filo dello charme e nell'armonia di brani indimenticabili che hanno segnato epoche diverse. Stasera, a Copertino, appuntamento in piazza del Popolo ore 21.30.


Il castello di Copertino
Il castello di Copertino

Copertino. Un giovedì di luglio con interpretazioni d’autore, pescate dall’estrinsecazione di grandi maestri. Stasera a Copertino l’eccezionale presenza di Joe Barbieri e Tony Canto, dalle ore 21.30 in Piazza del Popolo. Grande attesa, in particolare, per la performance di Joe Barbieri, al secolo Giuseppe Barbieri. L’artista partenopeo avviò Il suo percorso da professionista, grazie ad un fortunato e azzeccato “demo” finito nelle mani del mitico Pino Daniele.

Dopo la collaborazione con Giorgia e dopo il tour del suo ultimo album Cosmonauta da appartamento che lo ha portato in giro per l’ Europa ed in Giappone, Joe Barbieri pone in stand by i suoi pezzi più famosi e si tuffa con Maestri (questo il titolo dello spettacolo) in un ammirato percorso teso a suggellare un amore non tanto verso gli interpreti della canzone italiana quanto per gli autori che hanno reso nobile la via italiana alla composizione leggera.

In questo concerto sensazionale accanto a Joe Barbieri si potrà apprezzare l'amico Tony Canto, alla chitarra e al guitalele. Tony Canto è peraltro produttore, a fianco, ad esempio di Mario Venuti, Zucchero e Mannarino. Al suo attivo numerose composizioni per il teatro e per il grande schermo. Si ricorderanno le sue intriganti realizzazioni per Manuale d'amore, La matassa,  e nel campo della musica leggera per Nina Zilli e Musica Nuda.

Tre azzeccati album nel suo bagaglio fra i quali  Il famoso Italiano federale (2011). Scorreranno certamente in maniera appassionata le pagine più affascinanti del repertorio del nostro Paese, danzando sul filo della bellezza e dell’armonia dei versi di Alberto Testa ,Giorgio Conte, Luigi Tenco, Sergio Bardotti e Lucio Dalla. Si prevede, dunque, un concerto popolare e sofisticato al tempo stesso con le scintillanti perle di canzoni indimenticabili.          

di Fausto Melissano
 

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |