Quarta edizione del Terra d'Otranto Challange Race: ben 50 i piloti iscritti

Sei in » »

In programma questo weekend, sul circuito internazionale 'La Conca' di Muro Leccese, il quarto Terra d'Otranto Challange Race, valido per la prima tappa del campionato italiano. Ben cinquanta i piloti iscrittisi alla competizione.


Albino Pepe su Radical
Albino Pepe su Radical

Muro Leccese. Sono ben 50 i piloti iscritti al “4° Terra d'Otranto Challenge Race”, valido per la prima tappa del campionato italiano ed in programma questo weekend sul circuito internazionale “La Conca” di Muro Leccese (ingresso libero). C'è grande orgoglio ed entusiasmo, come tiene a sottolineare il presidente dell'Asd Motorsport Scorrano Santo Siciliano: “Siamo onorati di poter aprire qui nel Salento la stagione del Campionato Italiano Formula Challenge Aci Sport. Arriveranno nel Salento piloti e team da ogni parte d’Italia. Non saranno da meno i nostri top driver, che sono pronti a dare battaglia per la conquista del podio tricolore. Il nostro obiettivo sarà promuovere la passione per i motori, ma soprattutto la sicurezza”.

La tipologia di gara “formula challenge” coniuga velocità e abilità e permette ai piloti più esperti di dimostrare le loro capacità ed ai giovani di avvicinarsi al motorsport, potendo così gustare la velocità con la sicurezza che solo un circuito permette e con budget ridotti. Aci Lecce patrocina la manifestazione, riconoscendo alla specialità la funzione propedeutica di avviamento agli sport motoristici. Infatti, molti sono i giovanissimi che si cimentano per la prima volta in una competizione di formula challenge, che poi fanno il salto nella specialità rally o velocità in salita. I piloti affronteranno il circuito lungo 1250, in senso orario, intervallato da 10 curve. Tre i giri per qualifiche, Gara1 e Gara2 e quattro giri per la Finale.

I candidati alla vittoria assoluta saranno il salentino di Salve Albino Pepe (Salento Motori) su Suzuky Proto; l'avellinese Attilio Barbone (Technorace) su Elia Avrio St; il fasanese Domenico D'Amico (Fasano Corse) su Radical Sr4 ed il salernitano Pietro Giordano (Team Tramonti Corse) su Radical Sr4. Tra le curiosità: il pilota più anziano Aldo Garrisi, leccese di 70 anni, su Radical Sport; il più giovane Matteo Carra, 16 anni di Casarano, correrà con una licenza speciale su Renault Clio Rs, figlio d'arte con papà Pierpaolo presidente della Casarano Rally Team.

Sabato 17 giugno dalle ore 14,30 alle 18,30 Track Day, ovvero circolazione turistica per vetture stradali sul circuito “ La Conca”. Chiunque può provare con la propria auto le sensazioni di un circuito, provando in sicurezza staccate, traiettorie e tenuta della propria vettura.
Il programma di gara di domenica 18 giugno prevede: le verifiche sportive e tecniche dalle ore 08,30 alle ore 10,30; a seguire il briefing del direttore di gara e alle ore 10,45 la pubblicazione degli ammessi alla partenza. Il divertimento è assicurato: dalle ore 11 sino alle ore 12,30 il via con le prove di qualificazione; alle ore 14.00 l’inizio di Gara 1, poi Gara 2 e la Finale con continue sfide tra i partecipanti suddivisi nelle classi e categorie previste dal regolamento. Premiazione alle ore 18:30. Ci saranno diversi eventi a contorno della gara di Campionato Italiano sul circuito “La Conca”. Gli organizzatori dell'Asd Motorsport Scorrano con presidente l’esperto pilota Santo Siciliano hanno preparato un ricco programma.

Domenica 18 giugno: Stands espositivi; Test day a cura di Autosat con i marchi FCA; Expo tuning- esposizione auto dei tuner salentini che personalizzano le vetture modificando cerchi, carrozzeria, interni e motore, sempre con gusto, saranno premiate le vetture meglio realizzate; Sexi Car Wash, classico e spumeggiante spettacolo collegato al mondo del tuning; Raduno Abarth in collaborazione con “Abarth Club Salento” e Autosat, sfileranno lungo il circuito le recenti vetture e saranno in esposizione nei paddock del circuito; Raduno motociclistico “Free Bike Tricase”, sfilata ed esposizione; Spettacolo di Stunt Man con esibizione su auto, moto e quad a cura del “ Fuori di testa Bmw Drift” di Bari; Miss Motorsport, concorso per ragazze organizzato da Luna Fiore.
Per info consultare il sito www.motorsportscorrano.it.
 

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |