Anspi Santa Rita Taranto-LSB Leccenews24 96-67, in casa della capolista arriva la battuta d'arresto

Sei in » »

Dopo due successi consecutivi il roster leccese perde in casa della prima della classe. Sulla prestazione della squadra leccese hanno pesato gli infortuni di Simo e Rollo. Prossima sfida con il Calimera.


Un momento della gara
Un momento della gara

Lecce. Dopo il successo sul suono della sirena conseguito ai danni del Monopoli, alla Scuola di Basket Leccenews24.it non riesce l’impresa di agguantare la terza vittoria di fila e, contro la capolista Anspi Santa Rita Taranto, rimedia una sconfitta pesante nel punteggio.
  
Dopo una gara equilibrata per i primi 15 minuti il roster leccese, già privo del lungo Rollo, si vede costretto a fare i conti anche con il riacutizzarsi di un problema al polpaccio per lo slovacco Jan Simo, che  resta in campo stoicamente, ma con un’evidente zoppia.
  
Le due defezioni complicano i piani di coach Riccardo Rucco, che deve inventare nuove soluzioni per contrastare l’atletico e reattivo lungo Rac, giovane sloveno di buona prospettiva.
  
La squadra tarantina, dopo i primi minuti, inizia così a carburare, realizza punti con la roboante prova di Fanelli, ben assistito da Ray Allen in vena di "magie" stile NBA sotto canestro (un Americano di gran classe).
  
Nel corso della sfida con la compagine jonica si sono distinti gli under De Vergori e Gervasi. Prime presenze per l'altro ragazzo del settore giovanile, Margarito. Importante, infine, il rientro in campo per circa metà gara dell’esperta guardia Andrea Donno, 41 anni, apparso in grande spolvero, dopo un lungo stop causa infortunio.
  
Sabato importante sfida per i ragazzi del general manager Sandro Laudisa contro Calimera per una piazza d'onore in classifica all'ultima giornata del girone di andata. Per Taranto invece, domenica, un gran big match per il primato, a Lecce, contro la Lupa.
  
I tabellini:
 
Santa Rita: De gioia, Prisciano 2, Fanelli 30, Ragusa 6, Salerno 9, Sarli 4, Gualano 10, Di Gregorio 5, Rac 14, Allen 16. Coach: Mineo S.
LSB: Carone 4, Salamina 2, Smiles 11, Gervasi 15, Donno 1, Margarito, De Giorgi 2, Gatto 18, De Vergori 11, Simo 3. Coach Rucco,  Ass. choach  Leopizzi

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |