MENA, il master dedicato ai ristoratori salentini e voluto da Tap per sostenere le vocazioni del territorio

Si chiama MENA, Master d'Eccellenza per la Nuova Alimentazione, la seconda azione lanciata da TAP a sostegno delle vocazioni e dell'economia. Si tratta di una master class rivolta a 15 ristoratori. Le modalità di presentazione della domanda.


Master d'Eccellenza per la Nuova Alimentazione
Master d'Eccellenza per la Nuova Alimentazione

Dal Salento. Il nome «MENA» potrebbe far pensare ad un tipico intercalare salentino, utilizzato quando si vuole sollecitare qualcuno a sbrigarsi. In realtà è l’acronimo di Master d’Eccellenza per la Nuova Alimentazione, la seconda azione voluta da TAP per sostenere le vocazioni e l’economia locale. Non è soltanto un caso, il gioco di parole è stato pensato per esprimere la volontà dell’azienda di stringere la mano al territorio di Melendugno, maggiormente interessato dalla realizzazione dell’opera, e del Salento in generale.
  
Basta scorrere la lista dei formatori (Slow Food Puglia, ONAV Puglia, Fondazione Italiana Sommelier - Puglia, la delegazione Puglia dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, Bar Project Academy e H.Q.F. High Quality Food) per capire che si tratta di un’occasione di alta formazione e approfondimento professionale per i ristoratori ‘vicini’ al percorso del gasdotto.  
  
La master class avrà la durata di 90 giorni, in cui si alterneranno sessioni teoriche, sessioni pratiche e laboratori. I temi del corso spaziano dalla gestione pratica di un ristorante alle tecniche di cucina e trasformazione dei prodotti agroalimentari, in 136 ore di docenza, con i migliori professionisti pugliesi del settore. I migliori 3 allievi tra i 15 partecipanti al corso riceveranno in premio una consulenza gratuita e personalizzata a cura di professionisti del settore, che aiuterà i gestori a rinnovare la propria offerta enogastronomica e la formazione del proprio personale.
  
Sarà possibile iscriversi al Master, dal 30 ottobre fino al 7 dicembre. Tutti i ristorazioni interessati, quindi, avranno più di un mese di tempo per presentare la domanda di ammissione.  Nelle settimane successive si procederà alle selezioni dei 15 partecipanti al corso, che avrà inizio a gennaio 2017. La partecipazione al corso di formazione sarà totalmente gratuita.
  
L’iniziativa vanta la collaborazione di RP Consulting, una società di consulenza di marketing e comunicazione pugliese, specializzata nel settore enogastronomico e numerosi partner di rilievo regionale e nazionale.
  
MENA si inserisce nel quadro più ampio di interventi che TAP promuove a sostegno dell’economia dell'area interessata dal progetto, con l’intenzione di favorire lo sviluppo della qualità media dell’offerta nel settore della ristorazione, come elemento qualificante dell’attrattività turistica del territorio.
  
Per maggiori informazioni sul corso, sui requisiti e sulle modalità di partecipazione, è possibile visitare il sito dedicato all’iniziativa: www.mena-mastertap.it

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |