Giornate dell'orientamento, il 'Don Tonino Bello' di Tricase in prima fila: 'Il futuro parte da qui'

Continuano gli appuntamenti in cui l'Istituto Professionale di Tricase, con sedi ad Alessano, presenta alle famiglie del territorio e ai giovani studenti che lo vogliono visitare per conoscerlo ed iscriversi, i suoi percorsi didattici. Padrona di casa, la preside Anna Lena Manca.


La Dirigente Scolastica Anna Lena Manca
La Dirigente Scolastica Anna Lena Manca

Tricase. Tempo di orientamento nelle scuole superiori del territorio e, di conseguenza, tempo di importanti valutazioni per le famiglie di tutti i giovani studenti che, terminata la scuola media, si trovano di fronte alla difficile scelta di individuare l’istituto superiore più adatto alle proprie inclinazioni o alle aspettative formative prima e lavorative poi.

Le scelte, si spera e ci si augura…, devono essere quanto più consapevoli possibile ma non tutti i ragazzi hanno sempre le idee chiare. Molto importante diventano quindi le giornate dedicate esclusivamente all’orientamento, quelle giornate ‘open’ in cui gli istituti superiori si aprono al territorio e mettono in mostra le loro sedi, le loro location, i loro laboratori e i loro percorsi formativi con indirizzi spesso strategici che possono rappresentare per davvero una risposta alla domanda di futuro delle giovani generazioni.

Il futuro parte da qui, dalla scuola fatta di uomini e donne, studenti e insegnanti, impegnati a  costruire il mondo che verrà’. Così scrivono e dicono quelli del ‘Tonino Bello di Tricase, impegnati in questo periodo e per tutto il mese di gennaio in una serie di appuntamenti informativi sia indoor che outdoor.

Nell’Istituto Superiore Don Tonino Bello che ha sede principale in Via Apulia a Tricase ed un’importantissima succursale ad Alessano , si sta già lavorando da tempo per costruire il futuro, con un percorso di crescita e sviluppo umano e sociale che punta su solide basi fatte di competenze adeguate, responsabilità e relazioni personali forti.

La scuola che porta il nome dell’indimenticato e indimenticabile vescovo Antonio Bello, figlio della Terra di Leuca, è all’avanguardia nei processi di elevazione della quota culturale del territorio di riferimento e punta su innumerevoli e strategici indirizzi che arricchiscono l’offerta formativa dell’istituto, dimostrandosi vero polo professionale di riferimento per l’intera provincia.

Sotto il coordinamento della dirigente scolastica Anna Lena Manca, il Don Tonino Bello di Tricase vanta una squadra di agguerriti docenti, capaci di motivare e coinvolgere gli alunni in diverse e molteplici attività.

Gli indirizzi sono concreti e di prospettiva: l’odontotecnico, l'ottico, il chimico biologico, l’abbigliamento e moda, i servizi commerciali, i servizi sociali, l’elettrico e meccanico, il nautico, l’aeronautico. E chissà che non sia in dirittura d’arrivo un altro indirizzo in linea con le richieste di tanti giovani del territorio…

A supporto di tali indirizzi tecnici e professionali si inseriscono gli attrezzati laboratori nei quali si svolge la prevalente attività di formazione. La motivazione e il protagonismo sono i principali ingredienti del mix di offerta formativa che l’istituto propone a chi intende affinare competenze adeguate per entrare il più presto possibile nel panorama lavorativo.

  

I.I.S.S. 'Don Tonino Bello' - Tricase, tanti laboratori nella scuola


Le giornate di orientamento che si stanno vivendo in questo periodo possono essere di grande supporto ad una scelta che mette una buona ipoteca sul futuro di ogni studente.

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |