'Burian' non perdona: la neve ferma il Salento, disagi lungo le strade. Bloccata per ore la 275

Sei in » »

Cittadini leccesi e provenienti dai paesi della provincia bloccati dall'asfalto innevato. Alcuni automobilisti sono rimasti frenati dagli effetti della neve sulla Lecce-Maglie. I Vigili del Fuoco in città per garantire la sicurezza.


Bloccata la 275
Bloccata la 275

Lecce. Nei giorni scorsi un'allerta meteo avvisò che gli effetti di "Burian" avrebbero molto influito sulla nostra quotidianità. Temperature gelide e neve, del resto, non si sono fatte attendere ed anche il capoluogo salentino deve giocoforza "arrendersi". Numerosi i disagi registrati dai cittadini a causa del bellissimo, quanto ostico, "manto bianco" che ha ricoperto le strade leccesi. Gli automobilisti, però, risultano bloccati. C'è chi, infatti, pare sia ancora fermo sulla Lecce-Maglie a causa dell'asfalto innevato. E, ovviamente, pure nei pressi dell'arteria che prosegue verso Leuca, la SS 275. Doveroso, pertanto, l'invito a non uscire da casa se non per cause di forza maggiore. 

Alcuni, abbandonate le calde coperte del letto, dovevano raggiungere il loro posto di lavoro. Diversi ce l'hanno fatta, ma altri - che partono dai paesi della provincia leccese - purtroppo se la sono dovuta vedere con gli effetti dei 'fiocchi' posatisi sul selciato durante la scorsa notte. Da segnalare, inoltre, la presenza dei Vigili del Fuoco in numerose zone di Lecce. Il loro intervento punta, ovviamente, alla prevenzione. Evitando, dunque, possibili sinistri o aiutando chi, magari, si trova in difficoltà a causa dell'insolito paesaggio.

Era dall'inverno del 2001 che gli abitanti di Lecce non ammiravano uno spettacolo del genere. Senza dimenticare, peraltro, la nevicata del marzo 1987. Eventi del genere, nel nostro territorio, si contano proprio sulle dita di una mano. Per tale motivo, forse, uscire con le automobili sarebbe troppo "coraggioso". Non tutti appaiono attrezzati alla perfezione per affrontare giornate come queste.

Oggi, la parola d'ordine, non può che essere "cautela". Giunge, tra l'altro, la sollecitazione della Polizia Locale: "Si invita la cittadinanza a non uscire di casa. Strade impraticabili". Il sottopassaggio di Viale Japigia-Viale Leopardi e la tangenziale Est sono al momento impraticabili e chiusi al traffico. È chiusa al traffico anche la S.P. 241, direzione Via Vecchia Lizzanello, all'altezza della Tang Est svincolo per Maglie, a causa di un sinistro stradale. Molti veicoli sono in panne in carreggiata. La presenza di lastre di ghiaccio rende pericoloso anche il transito dei pedoni.

Stando inoltre agli ultimi rilievi comunicati dall'ANAS, in tutta la regione si registrano rallentamenti del traffico soprattutto lungo le seguenti tratte:
 
- SS 16 tra i km  981 - 1000
- SS 101 tra i km 25 - 34
- SS 274 tra i km 0 - 20
- SS 89 tra i km 170 e 180
- SS 272 tra i km 30 - 56
- SS 7 tra i km 591 - 595.

  

La neve sul Salento


Non solo. Nel frattempo, SGM informa l'utenza che, a causa delle nevicate delle ultime ore e del persistere delle avverse condizioni metereologiche, il servizio di trasporto pubblico urbano potrà subire temporanee sospensioni. Al fine di assicurare la pubblica e privata incolumità, il servizio sarà svolto regolarmente solo quando saranno garantite le condizioni di sicurezza per la circolazione dei mezzi.
Chi avesse necessità di informazioni può contattare la sala operativa di SGM al numero 0832.340898.
 

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |