'Lessico post-democratico', agli Olivetani la presentazione del libro di Salvatore Cingari e Alessandro Simoncini

Sei in » »

L'appuntamento questa mattina. L'evento è organizzato da Giuseppe Schiavone e Anna Rita Gabellone con la partecipazione del Dipartimento di Storia Società e Studi sull'Uomo e del Corso di Laurea in Scienze politiche dell'Università del Salento.


Seminario Olivetani
Seminario Olivetani

Lecce. Venerdì 17 marzo ore 10:00 presso la sede degli Olivetani, aula “Chirico”, dell’Università del Salento, il prof. Silvio Suppa (ordinario di Storia delle dottrine politiche presso l’Università “Aldo Moro” di Bari) presenterà il testo dal titolo “Lessico post-democratico” curato da Salvatore Cingari (ordinario di Storia delle dottrine politiche presso l’Università per gli Stranieri di Perugia) e Alessandro Simoncini.
 
L’evento organizzato da Giuseppe Schiavone e Anna Rita Gabellone con la partecipazione del Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo e del Corso di Laurea in Scienze politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università del Salento si pone come obiettivo quello di creare un dibattito politico attivo sul tema Post-democrazia.
 
Come afferma Salvatore Cingari «Il termine post-democrazia» è entrato nel linguaggio politico europeo con il libro di Colin Crouch del 2003. Esso intende enucleare la costituzione materiale dei paesi capitalistici, così come si è andata assestando fra anni Ottanta e svolta del secolo. Una realtà politico-sociale, cioè, in cui, a causa di una progressiva deregolamentazione dei mercati e della finanza, le concentrazioni di capitale privato si sono particolarmente rafforzate, sovrastando il potere degli stati sovrani e quindi della cittadinanza democratica. Non sono più le aziende che cercano di guadagnarsi il favore dello Stato ma viceversa. Di conseguenza, sulle grandi decisioni che riguardano la vita delle persone, influiscono sempre più le grandi lobbies economiche – finanziarie. I partiti non hanno più il ruolo di mettere in connessione i bisogni delle persone e dei corpi sociali con le istituzioni, ma di collegare queste, appunto, ai poteri forti dell’economia privata».
 
I temi che ne deriveranno da questo dibattito aperto, non soltanto agli specialisti del settore, ma anche agli studenti e a tutte le persone interessate apriranno avrà nello specifico quello di coscientizzare i cittadini alla politica contemporanea.

  

'Lessico post-democratico', agli Olivetani la presentazione del libro ...

Approfondimenti per
  
Autore:
0 commenti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |